“Ecco quanto hanno guadagnato i protagonisti di Temptation Island”. Falò, litigi, Lenticchi e telecamere nascoste. Per alcuni tutto molto entusiasmante, per altri molto trash, ma andiamo a sbirciare nelle tasche di fidanzati e tentatori

Anche questa edizione di Temptation Island finisce nel cassetto. Ma con grande soddisfazione da parte del conduttore, Filippo Bisciglia, che quest’anno ha incassato un successo incredibile grazie alle vicende amorose di Valeria e Alessio, Veronica e Antonio, Camilla e Riccardo, Francesca e Ruben, Selvaggia e Francesco (meglio noti come i Lenticchi) e Sara e Nicola. E il nutrito gruppo di tentatori e tentatrici, ovvio. Più le tentatrici, però, che si sono rivelate molto più intraprendenti dei maschietti in questa edizione. Il popolo del web, certo, ha fatto la sua parte e, tra indiscrezioni e indizi social nei 21 giorni di permanenza al villaggio non c’è mai stato un attimo di tranquillità per i telespettatori. Tutti curiosissimi di sapere come sarebbe andata a finire, al falò di confronto, tra le coppie in gioco. Alla fine, come è ormai noto, fidanzati e fidanzate sono tornati tutti a casa insieme. Non si è lasciato nessuno, nonostante le clip e le sfuriate delle ragazze facessero pensare il contrario. E pare anche che, a reality finito, quindi a telecamere spente, ogni coppia stia facendo del suo meglio per portare avanti il suo rapporto.

Bisciglia, una volta archiviata anche questa fortunatissima edizione di Temptation, ha raccontato i particolari in un’intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni. Di Riccardo e Camilla, i primi a uscire dal programma, ha detto che “sono la coppia classica dei ragazzi di oggi, litigano per cose futili. Sono arrivati gelosissimi e sono usciti più gelosi di prima. Lui vorrebbe sposarsela subito, ho provato a fermarli, sono ancora troppo giovani….”. Su Alessio e Valeria, invece, su cui si è abbattuto il ciclone Carmen, ha rivelato che dopo il reality sono “più solidi, dialogano, si dicono le cose”. Mentre Nicola e Sara non sono stati teneri (“Nicola non è un maschilista e Sara è la sua bambina”), Francesco e Selvaggia hanno litigato tanto: “Si sono insultati ma alla fine hanno fatto pace”.

Con Lenticchio, poi, aggiunge di non aver mai riso tanto in vita sua: “Chiudeva a chiave le valigie, aveva paura che gli rubassero le cose”. Infine, su Ruben e Francesca, la coppia più chiacchierata, confida che “lei ha spinto tantissimo per tornare con lui, si è resa conto di averlo trattato male ma è l’uomo che ama”. Quello che, ovviamente, il padrone di casa non dice è la questione compensi. Ma tranquilli, ci ha pensato Dagospia a fare i conti in tasca ai partecipanti già in passato. E allora, stando a quanto rivelato dal sito di Roberto D’Agostino, pare che i compensi si aggirino sui 1800 euro lordi per tutto il periodo del reality. Pensavate di più? Beh, considerate che, perlopiù, sono dei perfetti sconosciuti e, oltre al cachet elargito dalla Fascino di Maria De Filippi, hanno vitto e alloggio gratis e, soprattutto, un potenziale immenso di popolarità. Già, l’ingaggio non sarà stellare come forse vi aspettavate, ma pensate anche al ‘dopo’ Temptation. Ovvero serate nei locali e sponsorizzazioni in rete. Come quella di Ruben su un olio snellente o quella di Selvaggia per una tisana.